PUNTO 1-Atlantia, utile 2014 a 740 milioni, dividendo 0,80 euro

venerdì 6 marzo 2015 15:18
 

(Aggiorna con andamento titolo, dettagli da nota società)

di Stefano Bernabei

ROMA, 6 marzo (Reuters) - Con il titolo che viaggia vicino ai massimi storici di 23,5 euro del febbraio 2007 e con alle spalle il primo anno pieno di consolidamento del business aeroportuale di Aeroporti di Roma, Atlantia ha chiuso oggi il bilancio 2014 con utili a 740 milioni, ricavi a 5,1 miliardi e un margine operativo lordo di 3,17 miliardi in linea con le attese del mercato.

All'assemblea degli azionisti, 23 aprile in prima e 24 aprile in seconda, verrà proposto un dividendo di 0,800 euro per azione, dagli 0,745 euro del 2013, distribuendo a maggio un saldo di 0,445 euro dopo l'acconto di 0,355 pagato a novembre scorso.

Il consensus SmartEstimates di Thomson Reuters indicava ricavi a 5,164 miliardi, Ebitda a 3,15 miliardi e un utile netto di 743 milioni di euro.

Dopo i risultati il titolo, alle 15,15, quota invariato a 23,32 euro.

Il traffico autostradale del 2014 è salito su base annua dell'1% sulla rete italiana e del 3,9% su quella estera. Il traffico aeroportuale passeggeri di Aeroporti di Roma nel 2014 è risultato in crescita del 6,4%.

Nel 2014 gli investimenti complessivi di Atlantia sono stati di 1,1 miliardi, di cui 774 milioni per le attività autostradali italiane, 156 per le attività autostradali estere e 151 per il business degli aeroporti.

Il debito netto a fine 2014 è di 10,5 miliardi e la riserva di liquidità è pari a oltre 5,6 miliardi.   Continua...