DiaSorin, sale dividendo su 2014, vede ricavi ed Ebitda 2015 +4-5%

martedì 3 marzo 2015 12:52
 

MILANO, 3 marzo (Reuters) - DiaSorin ha chiuso il 2014 con ricavi in crescita, margini in calo e utile in leggero rialzo, proponendo la distribuzione di un dividendo in aumento rispetto all'esercizio precedente.

Il fatturato, si legge in un comunicato della società attiva nella diagnostica, si è attestato a 443,8 milioni, in crescita del 2,8% a tassi costanti (+2,1% a cambi correnti).

L'Ebitda è sceso dell'1,7%, a 160,3 milioni, e l'Ebit del 3,6%, a 129,9 milioni. Il margine Ebitda è scivolato al 36,1% dal 37,5% del 2013 (36,5% a parità di tassi di cambio ed escludendo gli eventi non ricorrenti del periodo).

L'utile netto è salito dell'1,2%, a 84,1 milioni.

Al 31 dicembre scorso DiaSorin aveva una posizione finanziaria netta positiva per 166,3 milioni, in miglioramento di 68,4 milioni rispetto a un anno prima.

Il free cash flow è aumentato di 11,9 milioni, a 91,3 milioni.

Il Cda proporrà all'assemblea la distribuzione di un dividendo di 0,60 euro per azione, in crescita rispetto agli 0,55 euro dell'esercizio precedente.

Per quanto riguarda il 2015, il gruppo guidato da Carlo Rosa prevede di registrare ricavi ed Ebitda in crescita del 4-5% a cambi costanti e di installare circa 550 macchinari Liaison e Liaison XL.

Titolo debole a Piazza Affari: DiaSorin, infatti, perde lo 0,66%, a 35,98 euro, sui minimi di seduta.   Continua...