Yoox, utile netto 2014 +9,4% a 13,8 mln, vede crescita business in 2015

mercoledì 25 febbraio 2015 17:48
 

MILANO, 25 febbraio (Reuters) - Yoox archivia il 2014 con un utile netto di 13,8 milioni di euro, in aumento del 9,4%.

Il risultato, sottolinea una nota, è stato conseguito nonostante l'aumento degli ammortamenti riconducibile ai maggiori investimenti in innovazione tecnologica effettuati nell'ultimo triennio e la maggiore incidenza del carico fiscale, e beneficia di utili sui cambi relativi al quarto trimestre.

"E' ragionevole assumere che nel 2015 il gruppo possa conseguire un'ulteriore crescita del business", si legge nel comunicato. "E' verosimile attendersi che a tale risultato contribuiscano positivamente entrambe le linee di business e tutti i principali mercati del gruppo".

Nel 2014 l'Ebitda si è attestato a 48,8 milioni (+13,4%), con un margine del 9,3% rispetto a 9,5% del 2013. I ricavi, come preannunciato a inizio mese, salgono del 15,1% a 524,3 milioni.

Sul fronte degli online store monomarca, l'11 febbraio è stata rinnovata con Aeffe Retail la partnership per la gestione dell'online store albertaferretti.com in Europa, negli Stati Uniti e in Giappone, per ulteriori cinque anni fino al 17 marzo 2020, sottolinea la nota.

Inoltre, in anticipo rispetto alle naturali scadenze contrattuali, sono state rinnovate con Staff International (Gruppo OTB) le partnership per la gestione degli online store monomarca dei brand Maison Martin Margiela e Just Cavalli fino al 31 dicembre 2020, in tutti i mercati in cui sono già attivi.

E' invece atteso per domani il debutto dell'online store di Lanvin in Europa, Stati Uniti e nei principali Paesi dell'area Asia-Pacifico. Inoltre, è appena stata lanciata la nuova release di marni.com "Powered by YOOX Group", il cui concept creativo è stato sviluppato dall'agenzia creativa di Yoox.

Infine il 5 febbraio è stato esteso al mercato cinese l'online store di Brioni.

Il titolo ha azzerato il calo dopo i risultati e nelle ultime battute è praticamente invariato (+0,05% a 20,18 euro).   Continua...