Interpump, risultati in crescita in 2014, non c'è dividendo

venerdì 13 febbraio 2015 13:43
 

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Interpump ha chiuso il 2014 con vendite, margini e utile in crescita.

L'utile netto consolidato, si legge in un comunicato della società emiliana, è salito del 31%, a 57,7 milioni.

L'Ebitda ha registrato un balzo del 29,4%, attestandosi a 136,1 milioni.

Le vendite sono aumentate del 20,8%, a 672 milioni.

Al 31 dicembre scorso l'indebitamento finanziario netto era pari a 152 milioni, in crescita dagli 88,7 milioni di un anno prima, ma dopo esborsi per acquisizioni pari a 53,3 milioni e acquisti di azioni proprie per 38,3 milioni.

Interpump sull'esercizio scorso non distribuirà un dividendo, al contrario del 2013, quando ammontò a 0,17 euro per azione. Nell'agosto scorso, Fulvio Montipò, presidente e AD, intervistato da Reuters, aveva parlato di dividendo 2014 "in linea con la nostra storia", pur precisando che avrebbe potuto essere condizionato dalle acquisizioni.

Attorno alle 13,40, il titolo Interpump guadagna lo 0,53%, a 13,4 euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia