Commerzbank, sale utile in trim4, 2015 ancora difficoltoso

giovedì 12 febbraio 2015 10:23
 

FRANCOFORTE, 12 febbraio (Reuters) - Commerzbank ha annunciato un utile netto per il quarto trimestre migliore delle attese a 77 milioni di euro, anche se l'AD Martin Blessing prevede un 2015 ancora difficoltoso.

Il portafoglio di sofferenze della banca, che è stato inserito in una "bad bank" per essere ristrutturato, è calato a 84 miliardi da 88 alla fine di settembre.

Blessing è a metà strada del piano di ristrutturazione quadriennale dell'istituto: ha tagliato i costi e ha in programma di tagliare 5.200 posti di lavoro. L'AD prevede "grosse sfide" per il settore finanziario, ma ha promesso un approccio più aggressivo per aumentare gli utili nel 2015.

Intorno alle 10,15, il titolo cala dello 0,8%.

Gli analisti sentiti da Reuters si aspettavano un utile netto trimestrale di 58,5 milioni di euro.

Il capital ratio calcolato con le nuove regole si è indebolito leggermente al 9,5% alla fine di dicembre, contro il 9,6% alla fine di settembre.

La banca punta a raggiungere un core equity Tier 1 ratio del 10% nel 2016.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia