Credem, utile netto 2014 151,8 mln (+31%), CET1 fully phased 10,4%

mercoledì 11 febbraio 2015 18:07
 

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - Credito Emiliano archivia il 2014 con utile in rialzo e rettifiche nette su crediti in calo.

L'utile netto, si legge in un comunicato dell'istituto emiliano, è salito del 31%, a 151,8 milioni di euro.

Le rettifiche nette su crediti sono calate del 4,5%, a 114,9 milioni.

La raccolta netta da clientela è aumentata del 10,6%, a 53,542 miliardi.

Il margine di intermediazione è cresciuto del 7,3%, a 1,068 miliardi di euro.

Il CET1 ratio è pari all'11,1% (fully phased 10,4%); il Total capital ratio (Basilea 3 phased in) è pari all'11,8% "influenzato negativamente da un'interpretazione prudenziale, secondo la nuova normativa, circa la computabilità di emissioni subordinate a progressivo ammortamento emesse successivamente alla fine del 2011, pari a circa 270 milioni di euro.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia