CORRETTO-UnipolSai, utile 2014 sale 12,9% a 783 mln, dividendo ord di 0,175 euro

mercoledì 11 febbraio 2015 12:05
 

(corregge confronto combineb ratio in quarto paragrafo)

MILANO, 11 febbraio (Reuters) - UnipolSai chiude il 2014 con un utile netto consolidato in crescita del 12,9% sull'esercizio precedente a 783 milioni di euro, sostenuto dalla crescita della raccolta sopratutto nel ramo vita.

In base ai risultati la compagnia, spiega una nota, stima per l'esericizio 2014 la distribuzione di un dividendo di 0,175 euro per ciascuna azione ordinaria, di 6,5 euro per ciascuna azione di risparmio A e di 0,20438 euro per ciascuna azione di risparmio B, con un pay-out pari a circa il 65%.

La raccolta sale del 4% a 16 miliardi circa di cui 8,42 miliardi nel ramo danni, in calo del 9% risentendo dalla cessione del ramo d'azienda ad Allianz, mentre quella del ramo vita migliora del 23,6% a 7,58 miliardi.

Il combined ratio peggiora (e non migliora) al 94,6% da 93,6% del 2013.

Sul fronte patrimoniale il margine di solvibilità è pari a 165% da 155% nel 2013

La controllante Unipol ha registrato un utile netto di 505 milioni, in rialzo del 168,8% sull'anno precedente.

Il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo unitario di 0,17 euro per azione ordinaria e di 0,19 euro per azione privilegiate.

Realativamente alla gestione finanziaria nel corso dell'anno Unipol ha ridotto il portafoglio titoli strutturati di Livello 2 e 3 per un ammontare di oltre 2 miliardi di euro, determinando l'iscrizione di una plusvalenza complessiva di circa 29 milioni di euro.   Continua...