Pfizer, risultati trimestre più forti delle attese

martedì 28 ottobre 2014 13:37
 

28 ottobre (Reuters) - Pfizer ha chiuso il terzo trimestre con risultati più forti delle previsioni, sostenuta da vendite in crescita anche per il suo farmaco anti-tumorale, ma non ha dato indicazioni su possibili nuove acquisizioni dopo il tentativo fallito su AstraZeneca.

L'utile è pari a 2,67 miliardi di dollari, 42 centesimi per azione, da 2,59 miliardi, 39 cent per azione, lo scorso anno quando ha sopportato una serie di oneri di ristrutturazione.

Excluse le straordinarie l'Eps si attesta a 57 cent per azione da 55 cent delle previsioni Thomson Reuters I/B/E/S.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia