Cucinelli, salgono utili e ricavi sem1, vede crescita a 2 cifre 2014 e 2015

mercoledì 27 agosto 2014 17:58
 

MILANO, 27 agosto (Reuters) - Brunello Cucinelli archivia il primo semestre con utili e ricavi in aumento e, grazie anche alle indicazioni della campagna vendite primavera/estate 2015, vede una crescita a due cifre anche per il prossimo anno.

L'utile netto dei primi sei mesi si attesta a 15,6 milioni (+17,8%) e l'Ebitda a 30,6 milioni (+12,9%), si legge in una nota. I ricavi, come già preannunciato, salgono dell'11,6% a cambi correnti a 175,8 milioni.

"In questo momento ci sentiamo di poter affermare di chiudere l'anno 2014 con una crescita a due cifre sia in termini di utile che di fatturato", commenta nella nota il presidente e AD Brunello Cucinelli. "Abbiamo terminato la campagna vendite uomo Primavera-Estate 2015 e quella da donna, sempre PE 2015, è anch'essa in fase molto avanzata; i dati e in generale il mood nel segmento lusso absolute ci portano ad immaginare anche il prossimo come un altro anno con ottimi risultati di sana crescita sempre a due cifre", aggiunge.

Le vendite "Like for Like" della rete di negozi diretti evidenziano una crescita del +5,6% nelle prime 34 settimane del 2014 (periodo 1 gennaio-24 agosto). Il network (65 boutique al 30 giugno) "cresce in maniera molto selezionata, con 5 aperture negli ultimi 12 mesi, di cui 2 nel 2014, e 6 conversioni dalla rete wholesale monomarca al canale diretto (2 le conversioni nel 2014)".

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia