Banca Carige, rosso 2013 per 1,76 mld, vede Cet 1 all'11,5% in 2018

venerdì 28 marzo 2014 08:19
 

MILANO, 28 marzo (Reuters) - Banca Carige ha archiviato il 2013 con una perdita netta consolidata di 1.761,7 milioni determinata da componenti della gestione non ricorrente per -1.168,7 milioni.

Il risultato della gestione ordinaria si attesta a -593 milioni risentendo anche di rettifiche nette su crediti totali per 1.090,8 milioni (1.063,4 per cassa).

Il cda ha anche approvato le linee guida del nuovo piano industriale 2014-2018 che prevede, a fine piano, un Cet1 ratio Basel III compliant intorno all'11,5% e un Rote del 9%.

In vista dell'aumento di capitale da 800 milioni che dovrebbe aver luogo a giugno la banca ha sottoscritto accordi di pre-underwriting con Mediobanca, Citigroup, Credit Suisse, Deutsche Bank e UniCredit, Commerzbank e Nomura. Il consorzio è stato allargato a Banco Santander.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia