Mediaset, 2013 in leggero utile, Ebit positivo per 246,3 milioni

martedì 25 marzo 2014 17:54
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Mediaset chiude il 2013 con un Ebit consolidato di 246,3 milioni e un utile netto di 8,9 milioni.

Il 2012 si era chiuso con un Ebit negativo per 235,4 milioni e una perdita netta di 287,1 milioni a causa anche di ingenti svalutazioni.

I ricavi netti 2013 sono scesi di circa l'8% a 3.414,7 milioni.

Secondo il consensus Thomson Reuters Eikon i ricavi erano attesi a circa a 3,4 miliardi, l'Ebit intorno a 206 milioni.

L'indebitamento finanziario netto è sceso da 1.712,8 milioni di fine 2012 a 1.459,0 milioni.

La raccolta pubblicitaria complessiva in Italia, scesa dell'11,4% per il gruppo nel 2013, mostra nei primi tre mesi del 2014 "un andamento ancora leggermente negativo, con marcato miglioramento nel mese di aprile", dice una nota. "Il risultato del gruppo nel 2014 rimane condizionato dall'andamento dei mercati pubblicitari italiano e spagnolo, su cui al momento risulta molto difficile produrre stime attendibili", conclude.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia