Edf, risultati 2013 in crescita, titolo festeggia

giovedì 13 febbraio 2014 10:29
 

PARIGI, 13 febbraio (Reuters) - Edf chiude il 2013 con risultati in crescita, raro segnale di forza in un settore, quello delle utility, in difficoltà in tutta Europa.

In netto rialzo il titolo che intorno alle 10,20 sale di oltre il 4% in un mercato leggermente negativo.

L'Ebitda del gruppo francese è salito del 4,8% a 16,8 miliardi di euro, spinto dall'incremento delle tariffe e della produzione di energia nucleare e idroelettrica. L'utile netto è cresciuto del 7,4% a 3,52 miliardi.

Invariata la proposta di dividendo a 1,25 euro per azione.

Gli analisti si aspettavano un Ebitda di 16,62 miliardi e un utile di 3,61 miliardi, con una cedola di 1,22 euro, secondo i dati Thomson Reuters Eikon.

Nonostante l'incertezza sulla ripresa dell'economia e una generale sovracapacità del settore energetico, "Edf ha raggiunto tutti gli obiettivi che si era posta per il 2013", sottolinea una nota.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia