Pfizer, risultati trim4 migliori di attese con nuovi prodotti

martedì 28 gennaio 2014 13:52
 

28 gennaio (Reuters) - Pfizer chiude il quarto trimestre 2013 con un utile superiore alle attese, grazie alle vendite di nuove farmaci per il trattamento di tumori, artrite e nevralgie.

La principale casa farmeceutica Usa ha registrato nel quarto trimestre utili per 2,57 miliardi di dollari, pari a 40 cent per azione. Nello stesso trimestre dell'anno precedente - che comprendeva la plusvalenza derivante dalla cessione del settore dei prodotti nutrizionali a Nestle - si erano attestati a 6,32 miliardi di dollari, pari a 86 cent per azione.

Al netto di voci straordinarie, Pfizer ha registrato un utile di 56 cent per azione. Gli analisti in media si aspettavano utili per 52 cent per azione, secondo le stime di Thomson Reuters I/B/E/S.

Il titolo guadagna il 3% nelle contrattazioni preborsa.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia