StM recupera dopo avvio debole, ricavi trim4 inferiori a stime

martedì 28 gennaio 2014 10:23
 

MILANO, 28 gennaio (Reuters) - StMicroelectronics recupera terreno dopo una prima ora di contrattazioni tinta di rosso.

Attorno alle 10,20, il titolo della società italo-francese è invariato (+0,09%) a Milano, a quota 5,6450 euro, dopo aver segnato un minimo di 5,4950 euro. A Parigi, StM è ugualmente piatta (-0,02%), a 5,65 euro, dopo aver toccato un punto più basso di 5,501 euro.

Nella tarda serata di ieri, il produttore di chip ha comunicato i risultati del quarto trimestre, che hanno evidenziato ricavi inferiori agli obiettivi aziendali.

StM ha chiuso il periodo con una perdita operativa di 11 milioni di dollari e ricavi pari a 2,01 miliardi di dollari, inferiori ai 2,1 miliardi di dollari indicati come target.

Stamattina, nel corso della conference call, il Ceo Carlo Bozotti ha detto il 2014 è cominciato con ordini in aumento e ha fissato l'obiettivo di battere le previsioni di crescita del mercato, attualmente pari al 4,2%.

In una nota a commento dei conti, Ubs scrive che il quarto trimestre è stato in linea con le attese. Il broker dice di attendersi per quest'anno un Ebit in calo del 5-10%. Ubs conferma il target price di 5,6 euro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia