Intesa, cedola priorità perché ci rende appetibili a mercato-Gros Pietro

lunedì 18 novembre 2013 10:41
 

MILANO, 18 novembre (Reuters) - Per Intesa Sanpaolo distribuire un dividendo è una priorità perché significa restare oggetto di investimento interessante per il mercato.

Lo ha detto Gian Maria Gros-Pietro, presidente del Consiglio di gestione della banca a margine di un convegno.

"Al terzo trimestre non è ancora possibile parlare di dividendi, ma ripeto quanto detto dall'AD con il quale concordo e cioè che per noi dare il dividendo è una priorità perché significa rimanere un oggetto di investimento interessante per il mercato", ha detto Gros-Pietro. "Non dimentichiamo che quasi l'80% del capitale è collocato sul mercato presso investitori istituzionali o retail che si aspettano un dividendo a fronte del loro risparmio", ha aggiunto.

Gros-Pietro ha poi ricordato che nei primi tre trimestri nel computo del Core Tier 1 è inclusa una previsione di dividendo invariato rispetto allo scorso anno, pari a 5 centesimi per azione.

"Ma questo non significa - ha concluso - che i risultati del quarto trimestre siano già acquisiti, sono tutti da vedere".

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia