Unipol non vede ragioni per non pagare dividendo - Cimbri

giovedì 14 novembre 2013 19:47
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Unipol Gruppo Finanziario conferma che intende pagare un dividendo sul 2013.

Lo ha detto l'Ad, Carlo Cimbri, nel corso della conference call con gli analisti sui risultati del terzo trimestre.

"Riteniamo che ad oggi non vi sia alcun elemento per non immaginare che anche Ugf possa remunerare il capitale", ha detto Cimbri specificando che "è una decisione che prenderanno gli azionisti".

"Come management la nostra intenzione, in base alle previsioni, è quella di confermare che proporremo una remunerazione del capitale", ha aggiunto.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia