Exor, utile di pertinenza trim3 71,6 mln, patrimonio netto 6,2 mld

giovedì 14 novembre 2013 12:35
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Exor chiude il terzo trimestre con utile di pertinenza a 71,6 milioni, da 49,2 milioni dello stesso periodo del 2012, con un miglioramento di 22,4 milioni per circa metà attribuibile alla riduzione degli oneri finanziari.

Il patrimonio netto attribuibile ai soci è pari a 6,192 miliardi, con un aumento di 23,8 milioni da fine 2012; il Net Asset Value sale a 9.162 da 7.620 milioni.

Gli abbonati Reuters possono leggere la nota integrale della società cliccando su

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia