Campari, utile lordo 9 mesi cala 15%, accordo per diritti Bulldog Gin

giovedì 14 novembre 2013 12:07
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Campari ha realizzato nei primi nove mesi del 2013 un utile prima delle imposte in contrazione di circa il 15% a 149,5 milioni di euro a fronte di vendite pari a circa 1 miliardo, in crescita del 13% e una variazione organica leggermente negativa (-0,4%) che ha beneficiato dell'accelerazione del terzo trimestre (+5,2%) "determinata principalmente dall'atteso riallineamento delle vendite ai trend di consumo in Italia", dice una nota.

Contestualmente il gruppo beverage ha anche reso noto di essersi aggiudicato i diritti di distribuzione di Bulldog Gin, con un'opzione di acquisto nel 2020.

Nel periodo, le vendite sul mercato domestico (pari al 25,4% del totale) hanno registrato un decremento del 5,6%, attribuibile a una performance organica negativa del -5,9%.

Per il quarto trimestre Campari ha detto di aspettarsi una stabilizzazione del business.

Dopo la pubblicazione dei risultati il titolo Campari è passato in territorio positivo e, intorno alle 12, guadagna lo 0,4% a 6,42 euro, sotto i massimi di seduta di 6,48 euro.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia