Banco Popolare, utile 9 mesi a 165 mln, Core Tier 1 al 10,3%

martedì 12 novembre 2013 17:54
 

MILANO, 12 novembre (Reuters) - Banco Popolare ha chiuso i primi nove mesi del 2013 con un utile netto di 165 milioni contro il rosso di 54 milioni di un anno prima.

Nel periodo sono state registrate riprese di valore su partecipazioni per 95,5 milioni, spiega una nota.

I ricavi del 'core banking business' sono cresciuti del 2,6% a fronte di oneri operativi in calo del 4,2% a 1,7 miliardi.

In particolare il margine di interesse 'core' è cresciuto dell'11,2%, mentre le commissioni nette sono salite del 5,6%.

Le rettifiche su crediti deteriorati sono salite a 689 milioni da 600,9 milioni con un contributo del terzo trimestre di 248 milioni.

Il costo del credito è salito a 98 punti, da 82 di un anno prima e 92 di fine giugno.

Sul fronte patrimoniale il Core Tier 1 è pari al 10,3% contro il 10,1% di fine giugno. Il total capital ratio - dice la nota, oggi al 12,3% "è destinato a rafforzarsi per effetto delle emissioni di prestiti subordinati che verranno effettuate nel corso del quarto trimestre".

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando   Continua...