Seat, perdita netta nove mesi 113,1 mln

lunedì 11 novembre 2013 18:06
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Seat Pagine Gialle chiude i primi nove mesi con una perdita netta pari a 113,1 milioni e un Ebitda di 81,7 milioni, in calo di 57,2% sui primi nove mesi dell'anno scorso.

Per quanto riguarda il risultato netto negativo, spiega una nota, "nei primi nove mesi del 2012 il risultato del periodo rideterminato era positivo per 622,1 milioni, in quanto rifletteva il provento finanziario connesso all'operazione di equitization effettuata da Lighthouse per 669,7 milioni. Al netto di tale provento il risultato normalizzato era negativo per 47,6 milioni".

Il comunicato della società aggiunge che i ricavi consolidati mostrano una flessione di 24,2% a 388 milioni mentre il free cash flow operativo si attesta a 111,4 milioni.

Sempre al 30 settembre scorso, l'indebitamento finanziario netto è pari a 1.433,6 milioni.

Per la fine dell'esercizio 2013, scrive la nota, "ricavi ed Ebitda di Directories Italia sono stimati rispettivamente a circa 470 milioni e superiore a 90 milioni, sulla base delle informazioni ad oggi disponibili circa l'andamento dell'economia e del mercato degli investimenti pubblicitari in Italia".

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia