EI Towers, utile netto 9 mesi sale a 26,3 mln, stima ebitda 2013 a 105 mln

giovedì 7 novembre 2013 18:05
 

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Ei Towers chiude i primi nove mesi con un risultato netto di 26,3 milioni, in crescita dell'11,5% rispetto allo stesso periodo 2012. Lo riferisce un comunicato.

Nei primi nove mesi 2013, i ricavi consolidati caratteristici si sono attestati a 174 milioni, rispetto a 174,6 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente. La lieve decrescita riflette l'attesa riduzione dei ricavi relativi ai servizi forniti nell'ambito dell'attività di switch-off del segnale televisivo analogico (conclusasi nel terzo trimestre 2012), quasi interamente compensata dall'incremento dei ricavi per servizi di ospitalità sulle postazioni.

Al netto delle installazioni per lo switch-off, la crescita organica dei ricavi si è attestata al 2,9%, spiega il comunicato.

Per il 2013 la società ritiene di poter conseguire un ebitda di circa 105 milioni, dato leggermente superiore al target di piano (104 milioni), nonostante l'assenza nell'esercizio in corso di ricavi verso clienti operanti su nuove frequenze televisive, a causa della mancata assegnazione delle stesse.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia