PUNTO 1-Yoox, 9 mesi in crescita, vede accelerazione ricavi in trim4

mercoledì 6 novembre 2013 19:01
 

(aggiunge dettagli da conference call)

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Yoox prosegue la crescita nel terzo trimestre trainata dai due principali mercati, Stati Uniti e Italia, e vede un'ulteriore accelerazione dei ricavi negli ultimi tre mesi dell'anno.

Nei primi nove mesi del 2013 - si legge in una nota - l'utile netto del gruppo di Internet retail per brand della moda e del lusso si attesta a 3,5 milioni di euro, in aumento del 3,6%, su ricavi netti per 319,3 milioni (+20% a cambi correnti, +23,7% a cambi costanti).

L'Ebitda è pari a 21,5 milioni con un incremento del 35,5%.

"Sulla base dei solidi risultati conseguiti nei primi nove mesi, della comprovata validità del modello di business nonché delle buone prospettive del mercato online dei beni di lusso, è ragionevole assumere che anche nel 2013 il gruppo Yoox possa conseguire un'ulteriore crescita del fatturato e dei profitti", ribadisce la nota.

Nella conference call sui risultati Silvia Scagnelli, investor relations & financial communications director, ha detto di prevedere per il quarto trimestre un'accelerazione della crescita del fatturato per entrambe le linee di business, multibrand e monobrand. "Ci aspettiamo comunque che il multibrand sovraperformi rispetto al monobrand anche nel quarto trimestre", ha aggiunto.

Per garantire l'accelerazione dei ricavi il gruppo dovrà investire di più in attività di marketing e commerciali nell'ultimo trimestre, è stato inoltre detto nella conference call.

Il Nord America, primo mercato per Yoox con un fatturato di 73 milioni di euro pari al 22,9% dei ricavi netti consolidati, ha registrato nei primi nove mesi una crescita del 29,5% (+33,2% a tassi di cambio costanti). Il terzo trimestre accelera rispetto ai primi sei mesi dell'anno con ricavi in aumento del 41,7%.

L'Italia vede una crescita dei ricavi nei primi nove mesi del 15,1% a 47,5 milioni (+16,1% nel solo terzo trimestre), performance trainata dalle vendite da smartphone e tablet.   Continua...