Prysmian, Ebitda adjusted 2013 sarà probabilmente a 600-625 mln -AD

mercoledì 6 novembre 2013 18:31
 

MILANO, 6 novembre (Reuters) - Prysmian chiuderà l'anno con un Ebitda adjusted compreso fra 600 e 625 milioni di euro.

E' quanto ha detto l'amministratore delegato del produttore di cavi, Valerio Battista, parlando nel corso della conference call di presentazione dei risultati dei primi nove mesi.

"Ci aspettavamo di essere nella parte centrale della guidance (600-650 milioni)", ha spiegato Battista, "ma (l'Ebitda) sarà probabilmente fra 600 e 625 milioni".

Il dato 2013, ha proseguito l'AD, sarà influenzato negativamente da un effetto cambi pari a circa 20 milioni di euro.

Prysmian ha confermato il range indicativo sull'Ebitda 2013, ovvero 600-650 milioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia