Endesa, utile netto nove mesi in calo di 6,7%

mercoledì 6 novembre 2013 10:42
 

MADRID, 6 novembre (Reuters) - Endesa, controllata spagnola di Enel, ha chiuso i primi nove mesi dell'esercizio 2013 con un utile netto in calo del 6,7% a 1,55 miliardi di euro, dal momento che la buona performance in America Latina non è riuscita a compensare la flessione sul mercato domestico e portoghese.

Endesa ha detto che la riforma del mercato elettrico ha avuto un impatto negativo di 571 milioni sull'Ebitda dei primi nove mesi, in calo annuo del 3,8% a 5,25 mld.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia