Chrysler, calo liquidità per ritardi consegna Cherokee - Marchionne

mercoledì 30 ottobre 2013 14:57
 

MILANO, 30 ottobre (Reuters) - Il calo della liquidità di Chrysler, gruppo Fiat, rispetto allo scorso anno è attribuibile al ritardo nella consegna del Cherokee, che è ripartita la scorsa settimana.

Lo ha detto l'AD Sergio Marchionne nella conference call sui risultati, aggiungendo che l'offerta ai concessionari sarà "adeguata" entro metà novembre.

L'AD ha spiegato che circa 30.000 Cherokee hanno ritardato la consegna e che questo comporta un working capital negativo nel terzo trimestre per 500 milioni di dollari.

(Redazione Milano,reutersitaly@thomsonreuters.com,+39 02 66129431, Reuters messaging: stefano.rebaudo.reuters.com@reuters.net)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia