October 28, 2013 / 4:57 PM / 4 years ago

PUNTO 1-Saipem, ebit trim3 a 209 mln,conferma stime 2013,contratto South Stream

4 IN. DI LETTURA

* Rosso 2013 atteso fra 300-350 mln, ricavi a 12,5 da precedenti stime di 13 mld

* Indebitamento sale a 5,082 mld, pesano progetti penalizzanti, indagini in Algeria

* Prosegue cooperazione con Consob, nessun costo incrementale su risultati 2013 (Aggiunge dettagli)

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Saipem ha chiuso il terzo trimestre con un ebit di 209 milioni di euro, in calo del 48,3% rispetto allo stesso periodo 2012, ma conferma le stime per fine anno, tagliando di un po' solo la prospettiva sui ricavi.

Il mercato ha reagito bene e il titolo è salito del 5,1% sul finale, "perché i risultati, in definitiva, sono stati migliori delle attese. Ci si aspettava dati molto peggiori dopo due allarmi sui profitti quest'anno", dice un trader.

Nei primi nove mesi il risultato netto è negativo per 474 milioni, mentre i ricavi scendono del 12,4% a 8,7 miliardi di euro. Quanto all'andamento dell'intero anno, la società di ingegneristica e costruzioni, controllata al 43% da Eni , conferma ebit in pareggio e perdita netta di circa 300-350 milioni su ricavi per circa 12,5 miliardi (erano 13 miliardi nella precedente stima in occasione dei risultati del secondo trimestre). Investimenti tecnici confermati in circa 1 miliardo.

Al 30 settembre l'indebitamento finanziario è pari a 5,082 miliardi, in salita di 804 milioni rispetto al 31 dicembre 2012. La società sottolinea che sull'incremento hanno impattato negativamente "la piena operatività di progetti con un profilo finanziario penalizzante, le indagini in Algeria che stanno comportando lo slittamento dei tempi di approvazione dello stato di avanzamento dei progetti, delle fatture e del regolamento finanziario delle stesse e gli slittamenti nelle acquisizioni di nuovi progetti nel settore Engineering & Construction".

L'Ad Umberto Vergine, nel commentare i risultati, rileva che "attraverso i nuovi contratti vinti da gennaio 2013 stiamo ricostruendo un portafoglio con margini più elevati e continuiamo a vedere prospettive di mercato positive sebbene la tempistica di acquisizione di nuovi ordini rimanga in alcuni casi incerta".

Nel corso del terzo trimestre, Saipem ha acquisito nuovi ordini per un totale di 1.410 milioni di euro (2.837 milioni nel corrispondente periodo del 2012). Il portafoglio ordini del gruppo al 30 settembre 2013 ammonta a 19.520 milioni, di cui 2.957 milioni da realizzarsi nel 2013.

La società sottolinea, inoltre, che a ottobre Saipem ha acquisito nuovi ordini per 1.250 milioni, fra cui anche il contratto per i lavori preliminari di costruzione del gasdotto a mare South Stream. L'accordo prevede le attività preparatorie di ingegneria e di approvvigionamento per la successiva fase di realizzazione, insieme ai lavori di adeguamento tecnico delle strutture e mezzi necessari per la posa del gasdotto che porterà il gas russo in Europa via Balcani attraversando il mar Nero.

Quanto al contenzioso in corso con la Consob, la società ribadisce che sta cooperando con l'Ente di vigilanza sui mercati e che non c'è alcun costo incrementale sui risultati già comunicati per il 2013. Consob ha contestato a Saipem alcune voci del bilancio 2012 relative a diverse commesse a lungo termine per un ammontare di 500 milioni, e ha quindi avviato un procedimento finalizzato a una possibile rettifica dell'informativa finanziaria diffusa con i bilanci di esercizio al 31 dicembre scorso.

Nella nota Saipem rileva, inoltre, che "in segno di continua cooperazione con le autorità, pur non condividendo l'orientamento manifestato da Consob, ha predisposto prospetti di stato patrimoniale proforma al 1° gennaio 2013, al 30 giugno 2013 e al 30 settembre 2013 che diano conto dell'imputazione di costi riferibili alle predette commesse; il patrimonio netto pro-forma al 1° gennaio 2013 è stato diminuito di 245 milioni, mentre ai ricavi 2013 sono stati sommati 245 milioni per effetto del menzionato aggiustamento pro-forma del patrimonio netto al 1° gennaio".

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below