Autogrill balza dopo Investor Day, mercato ragiona su M&A, alleanze

mercoledì 25 settembre 2013 11:40
 

MILANO, 25 settembre (Reuters) - Autogrill brilla in borsa con volumi dopo l'Investor Day di ieri in cui è stata confermata la guidance 2013 sulla divisione Food&Beverage e che ha fruttato diversi upgrade sul target price da parte di primari broker.

Citi ha alzato il target price a 14 euro da 13 con giudizio che resta 'BUY'. Un trader riferisce anche dell'aumento del target price da parte di un primario broker italiano che sul titolo resta 'OUTPERFORM', senza dare ulteriori dettagli.

In occasione della semestrale, la società aveva previsto per il F&B ricavi a circa 4,05 miliardi di euro nel 2013, un Ebitda compreso tra 315 e 325 milioni e investimenti per circa 180 milioni.

I vertici di Autogrill, che a inizio ottobre vedrà lo spin off della divisione F&B da quella Travel Retail & Duty Free, hanno inoltre messo l'accento sulle potenzialità di crescita della società che, oltre al collaudato mercato statunitense, punta sui mercati del nord europa e su quelli emergenti, secondo una persona presente all'Investor Day.

In un report di Icbpi si legge che è stata ipotizzata dal management "anche una grossa business combination" sotto forma di M&A o joint-venture, "anche diluitiva purché in grado di creare valore". Il broker cita come possibile candidato l'operatore britannico SSP "compatibile sul versante geografico con gli obiettivi di crescita individuati da Autogrill".

Da inizio ottobre sarà inoltre efficace lo spin off di World Duty Free che approderà in borsa.

Citi, che nel report confronta Autogrill con la principale rivale Dufry preferendo la società italiana, sottolinea come il settore del 'travel retail' stia diventando sempre più attraente e sta crescendo a un buon ritmo.

Intorno alle 11,35 Autogrill sale del 3,96% a 12,35 euro con volumi pari già a due volte la media dell'ultimo mese sull'intera seduta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia