Juventus chiude esercizio 2012/2013 con perdita ridotta a 15,9 mln

martedì 24 settembre 2013 15:53
 

MILANO, 24 settembre (Reuters) - Juventus FC ha chiuso l'esercizio 2012-2013 con una perdita ridotta di due terzi rispetto a quella dell'anno precedente, a 15,9 milioni di euro da 48,6 milioni.

I ricavi - continua una nota della società - sono cresciuti a 283,8 milioni dai 213,8 milioni di un anno prima, grazie soprattutto al contributo derivante dalla partecipazione alla Champions League. La perdita operativa si è ridotta a 3,8 da 41,2 milioni. L'indebitamento finanziario netto al 30 giugno era pari a 160,3 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia