Mediobanca, con nuovo piano torni a crescere e generare valore-Ghizzoni

lunedì 10 giugno 2013 18:43
 

MILANO, 10 giugno (Reuters) - UniCredit si aspetta che la strategic review che Mediobanca presenterà il 21 giugno prossimo sia tale da consentire all'istituto di tornare a crescere e generare valore.

Lo ha detto Federico Ghizzoni, Ceo di UniCredit, primo azionista di Mediobanca, ribadendo la natura di "azionista storico" di Piazza Cordusio.

"Ci aspettiamo sia un piano che consenta a Mediobanca di riprendere a crescere e tornare a generare valore per gli azionisti", ha spiegato Ghizzoni, sottolineando che non ci sono state comunicazioni finora per un'eventuale convocazione di una riunione del patto.

"Non entro nei dettagli del piano, le nostre aspettative sono quelle di un azionista storico che vuole continuare a esserlo e cioè che sia un piano che, dopo anni di difficoltà, consenta all'azienda di tornare a crescere e generare valore", ha concluso.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia