RPT-PUNTO 1 - Rcs, ok assemblea a bilancio, finisce parte ordinaria

giovedì 30 maggio 2013 15:49
 

MILANO, 30 maggio (Reuters) - L'assemblea di Rcs ha approvato il bilancio 2012, in forte perdita, con l'unica astensione di rilievo dei due rappresentanti di Diego Della Valle.

Presente il 90,46% del capitale. L'approvazione dei conti 2012 era il primo punto all'ordine del giorno.

E' stata poi approvata a maggioranza la riduzione del cda a nove membri, dopo le dimissioni negli ultimi mesi di Giuseppe Vita, Andrea Bonomi e Paolo Merloni, e la cooptazione in consiglio di Laura Mengoni. Il punto non è stato approvato né dai rappresentanti di Diego Della Valle, né da quella di Giuseppe Rotelli. Si chiude così la parte ordinaria dell'assemblea e inizia quella straordinaria, che ha il suo punto focale nell'aumento di capitale fino a 500 milioni.

Nel frattempo, la società ha reso noto che il 3 giugno si procederà al raggruppamento delle azioni ordinarie nei termini previsti, una volta ottenuto il sì dell'assemblea.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia