Sogefi, cala utile e fatturato, sostanziale tenuta margine Ebitda

venerdì 19 aprile 2013 17:00
 

MILANO, 19 aprile (Reuters) - Il gruppo Sogefi, controllato da Cir, chiude il primo trimestre 2013 con un utile netto a 7 milioni da 9 milioni dello stesso trimestre del 2012, dice un comunicato.

I ricavi si attestano a 329,2 da 346,9 milioni, il risultato operativo a 22,1 da 24,6 milioni, l'Ebitda a 32,1 da 34,5 milioni, il debito netto a 311,9 da 295,8 milioni di fine 2012.

La marginalità registra una sostanziale tenuta a livello di Ebitda (9,7% da 9,9%), grazie al fatto che "l'incidenza sui ricavi dei paesi extra-europei è aumentata di quasi 5 punti percentuali rispetto alla fine del primo trimestre del 2012 (dal 29,8% del totale al 34,7%)".

Il gruppo prevede: di "continuare a crescere nei mercati extra europei", costi delle principali materie prime stabili e una prosecuzione delle "azioni di efficienza".

Per la nota integrale della società cliccare

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia