PUNTO 1 - Morgan Stanley, utile trim1 a 958 mln dlr, titolo scende

giovedì 18 aprile 2013 16:14
 

(Aggiunge dettagli)

NEW YORK, 18 aprile (Reuters) - Morgan Stanley ha chiuso il primo trimestre 2013 con un utile di 958 milioni di dollari, migliore delle attese e in crescita rispetto alla perdita di 119 milioni di dollari realizzata nei primi tre mesi del 2012, grazie alla buona performance del wealth management.

La sesta banca degli Stati Uniti per asset ha realizzato nel primo trimestre un utile per azione pari a 49 centesimi su basi consolidate, che si confronta con la perdita di 6 centesimi di un anno prima.

Esclusa una posta straordinaria legata al 'debt value adjustment' (DVA), cioè a cambiamenti sul valore del debito, Morgan Stanley ha guadagnato 1,2 miliardi, pari a un utile di 61 centesimi ad azione.

Su queste basi, gli analisti si aspettavano un utile pari a 57 centesimi, secondo i dati Thomson Reuters I/B/E/S.

Sempre senza considerare le poste straoordinarie, i ricavi complessivi nello stesso periodo sono scesi del 4,8% a 8,48 miliardi, meglio delle stime degli analisti che avevano previsto 8,35 miliardi di dollari.

I ricavi del wealth management, che ha trascinato gli utili, sono saliti del 5,4% a 3,47 miliardi, pari al 41% dei ricavi complessivi.

Intorno alle 16 a Wall Street il titolo cede il 3,2%.

  Continua...