L'Espresso, utile di soli 2 milioni, ricavi -11,8% nel primo trimestre

giovedì 18 aprile 2013 11:59
 

MILANO, 18 aprile (Reuters) - L'Espresso chiude il primo trimestre con un utile di 2 milioni dai 10,1 milioni di un anno prima e con ricavi in calo dell'11,8% a 182,1 milioni.

Per l'anno in corso il gruppo avverte che, benchè sia ragionevole prevedere un attenuamento della contrazione del mercato pubblicitario nella seconda parte dell'anno, "non può tuttavia escludersi, alla luce del contesto economico attuale, che il gap dei primi mesi del 2013 sul corrispondente periodo del 2012 possa essere confermato per tutto l'esercizio".

In risposta l'Espresso conferma l'intenzione di accelerare ancora sul taglio costi.

Il titolo ha reagito negativamente ai dati per poi ridurre parzialmente le perdite; intorno alle 12 cede il 2,9% a 0,7195 euro.

Nel trimestre i ricavi diffusionali sono scesi del 6,9% a 62,4 milioni, quelli pubblicitari hanno perso il 16,3% a 101,2 milioni. I costi totali registrano una riduzione dell'8,5% e il margine operativo lordo è calato a 16,7 milioni da 29,6 milioni.

La posizione finanziaria netta consolidata migliora da -108,1mn di fine 2012 a -83,5 milioni.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia