Impregilo, cedola a 1,49 euro per azione ord, 1,594 per risp

lunedì 25 marzo 2013 18:23
 

MILANO, 25 marzo (Reuters) - Il cda di Impregilo ha approvato i risultati consolidati relativi al 2012, che confermano sostanzialmente quelli preliminari comunicati l'11 marzo, e la distribuzione di una cedola pari a 1,49 euro per azione ordinaria e pari a 1,594 euro per ogni azione risparmio.

In totale sarà distribuito un dividendo pari a 602 milioni, come precedentemente comunicato.

"L'andamento della gestione nella prima parte dell'esercizio 2013 si sta delineando in coerenza con le principali ipotesi alla base del piano industriale 2013-2015 che il gruppo ha approvato nel mese di dicembre 2012", si legge nel comunicato diffuso oggi al termine del Cda.

"Allo stato attuale si ritiene che il gruppo Impregilo nell'esercizio 2013 possa evidenziare una crescita del volume di affari ed una redditività operativa, a livello di core business, in linea con gli sviluppi attesi dal piano industriale 2013-2015", spiega ancora la nota.

Il gruppo infine sottolinea che i procedimenti penali e civili riguardanti i progetti RSU Campania e non ancora conclusi rappresentano "un elemento di criticità per le attività del gruppo" e "non può escludersi che in futuro vi siano accadimenti attualmente non prevedibili tali da richiedere la modifica delle valutazioni sinora effettuate".

I ricavi si confermano a 2,281 miliardi, l'Ebit a -25 milioni e l'utile netto leggermente sopra quanto precedentemente comunicato a 603 milioni di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia