Banco Popolare, per dividendo scenario "non così semplice" - Faroni

sabato 9 febbraio 2013 14:33
 

MILANO, 9 febbraio (Reuters) - Banco Popolare si muove in un difficile contesto economico per potere distribuire un dividendo sull'esercizio 2012.

Lo ha detto il direttore generale dell'istituto, Maurizio Faroni, a margine del convegno Assiom-Forex.

"Non siamo in uno scenario così semplice", ha risposto Faroni a chi gli domandava se il Banco Popolare potrà tornare a distribuire un dividendo sull'esercizio appena trascorso.

"Queste valutazioni spettano comunque ai consigli", ha precisato il manager.

Nel corso della conference call sui risultati di fine settembre l'AD dell'istituto, Francesco Saviotti, aveva definito difficile l'ipotesi della distribuzione del dividendo.

In tema di dividendi oggi nel suo intervento al Forex il governatore di Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha sottolineato che i bilanci 2012 delle banche italiane sono stati agevolati dall'acquisto di Btp a livelli non coerenti con i fondamentali dell'economia e che il pagamento di eventuali dividendi non deve avvenire a valere sulle riserve patrimoniali.

(Andrea Mandalà)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia