Mps, a brevissimo Monti Bond, piano industriale per ora confermato

sabato 9 febbraio 2013 09:52
 

BERGAMO, 9 febbraio (Reuters) - Mps procederà "a brevissimo" all'emissione dei Monti Bond per 3,9 miliardi di euro. Lo ha detto il presidente Alessandro Profumo giunto al convegno Assiom - Forex in compagnia dell'amministratore delegato Fabrizio Viola.

Viola rispondendo ai giornalisti ha aggiunto che il piano industriale della banca senese è "per ora" confermato, ma che sono iniziati i contatti con la Commissione Ue che potrebbe chiedere un rafforzamento.

Non ci sono inoltre al momento contatti con le controparti delle operazioni strutturate Santorini e Alexandria per una loro risoluzione, ha detto Viola.

In risposta a una domanda sui rapporti con la Fondazione Mps, principale azionista della banca, Profumo ha detto di non percepire tensioni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia