TI Media vede raccolta La7 e La7d in calo del 20/28% - Cfo

venerdì 8 febbraio 2013 11:23
 

MILANO, 8 febbraio (Reuters) - TI Media si aspetta una contrazione della raccolta pubblicitaria di La7 e La7d intorno al 20/28% nel primo trimestre.

Lo ha detto il Cfo Luigino Giannini nel corso della conference call sui risultati 2012.

"Ci aspettiamo una raccolta sui canali La7 e La7d intorno a 40-45 milioni di euro", ha detto il manager. Confrontati con i 55,8 milioni raccolti nel primo trimestre 2011, significa un calo del 20%-28%.

Giannini prevede che il mercato pubblicitario continui a scendere quest'anno dopo il -15,3% registrato nei primi 11 mesi del 2012. "Pensiamo che nel 2013 il mercato proseguirà con un trend non positivo, chiudendo intorno a -5%". La speranza, ha detto, è che dopo un inizio d'anno difficile, sulla scia di un ultimo bimestre 2012 "molto critico", possa invertirsi la tendenza nella seconda parte dell'anno.

(Claudia Cristoferi)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia