PUNTO 1-Saipem, oggi le stime 2013, da novembre contratti per 3,2 mld

giovedì 7 febbraio 2013 10:12
 

(Aggiunge dettagli contratti)

MILANO, 7 febbraio (Reuters) - Saipem aggiornerà oggi la comunità finanziaria sulle previsioni per l'esercizio 2013 dopo che, da novembre ad oggi, ha acquisito contratti per 3,2 miliardi di euro, di cui 1,4 miliardi nel solo mese di dicembre e per circa 900 milioni firmati con Eni.

Lo annuncia un comunicato del gruppo petrolifero finito nell'occhio del ciclone dopo aver lanciato a sorpresa un allarme sugli utili all'indomani di un collocamento delle proprie azioni da parte di un investitore ancora non noto.

"Sulla base dei feedback ricevuti dalla comunità finanziaria e da Consob, oggi sarà tenuta una conference call con webcast alle ore 18,00, per fornire un approfondimento delle previsioni di Saipem per l'esercizio 2013", recita la nota.

I contratti con Eni, in particolare, riguardando l'estensione del noleggio per attività di perforazione della Saipem 10000 per un periodo di 5 anni, a partire da ottobre 2014, e dello Scarabeo 4 per un periodo di 1 anno, fino ad agosto 2014.

Gli altri nuovi contratti sono sia E&C Onshore (in Canada, Nigeria, Australia e Iraq), sia E&C Offshore (in Arabia Saudita, Mare del Nord, Medio Oriente e Africa Occidentale).

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia