Terna, Ebitda 2012 superiore a 1,380 mld (12%)

mercoledì 6 febbraio 2013 10:13
 

ROMA, 6 febbraio (Reuters) - Il consiglio di amministrazione di Terna ha approvato oggi i risultati preliminari per il 2012 che si chiudono con un ebitda superiore a 1,380 miliardi in crescita del 12% rispetto agli 1,230 miliardi del 2011.

Lo riferisce una nota della società in cui si aggiunge che l'indebitamento netto a fine 2012 è stato inferiore a 5,9 miliardi, in aumento rispetto a 5,123 miliardi registrati al 31 dicembre del 2011.

I ricavi consolidati, dice la società, "risultano maggiori di 1,800 miliardi, in aumento di circa il 10% rispetto ai 1,636 miliardi del 2011".

L'Ebitda margin supera per la prima volta il 76%, in crescita rispetto al 75,2% del 2011.

Oggi la società presenterà alle 11,30 l'aggiornamento al 2017 del piano strategico.

Per leggere l'intero comunicato fare doppio click su .

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia