Chrysler, vendite Usa gennaio 117.731 veicoli, +16% su gennaio 2012

venerdì 1 febbraio 2013 14:09
 

1 febbraio (Reuters) - Le vendite di Chrysler negli Stati Uniti sono state di 117.731 veicoli a gennaio, segnando un incremento del 16% sullo stesso mese del 2012.

Lo annuncia la società del gruppo Fiat precisando che le vendite a marchio Dodge sono cresciute del 37%, quelle a marchio Jeep sono scese del 4% e quelle del pick-up Ram sono salite del 14%.

Le stime per l'industria, secondo Chrysler, sono indicate a 15,5 milioni di veicoli su base annua destagionalizzata.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia