Bbva, utile 2012 in calo del 44% su accantonamenti per immobiliare

venerdì 1 febbraio 2013 08:36
 

MADRID, 1 febbraio (Reuters) - La banca spagnola Bbva ha archiviato il 2012 con un utile netto in calo del 44% sulla scia dei grossi accantonamenti fatti a fine anno relativamente agli asset immobiliari sul mercato domestico.

Il secondo istituto spagnolo ha chiuso l'anno con un utile di 1,67 miliardi di euro, in linea con le previsioni degli analisti di un sondaggio Reuters.

Il 'bad loan ratio' a fine dicembre era pari al 5,1%, dal 4,8% a fine settembre.

Il margine di interesse, sempre secondo la nota, è stato pari a 15,12 miliardi di euro.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia