Lvmh, risultati 2012 in crescita, punta a crescere in 2013

giovedì 31 gennaio 2013 18:10
 

PARIGI, 31 gennaio (Reuters) - Lvmh ha archiviato il 2012 con buoni risultati, che però evidenziano un rallentamento della crescita organica.

Il maggior gruppo del lusso a livello globale ha chiuso l'anno con vendite in crescita del 19% a 28,1 miliardi di euro, sostanzialmente in linea con il consensus Reuters I/B/E/S. A tassi di cambio costanti, la crescita è però del 9%, meno del +14% registrato nel 2011.

Il risultato operativo è stato pari a 5,92 miliardi di euro, in crescita del 13% rispetto al 2011.

Nel solo quarto trimestre la crescita a tassi costanti ha comunque registrato una leggera accelerazione, con un +8% rispetto al +6% del terzo trimestre, grazie alla ripresa dell'economia cinese osservata negli ultimi mesi dell'anno, alla tenuta della domanda negli Stati Uniti e all'aumento dei prezzi in Europa di Louis Vuitton.

Nonostante le incertezza della situazione in Europa, il gruppo punta a crescere ancora nel 2013.

Lvmh proporrà un dividendo pari a 2,9 euro, rispetto alla cedola di 2,6 euro che ha distribuito lo scorso anno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia