Luxottica, ricavi trim4 +8%, superano 7 mld in intero 2012

martedì 29 gennaio 2013 17:53
 

MILANO, 29 gennaio (Reuters) - Luxottica chiude il quarto trimestre con ricavi in aumento dell'8,2%, portando il fatturato dell'intero anno a un nuovo record oltre i sette miliardi di euro, e inizia il 2013 con dati che confermano le prospettive di crescita al traino del Nord America.

Il fatturato del gruppo nel quarto trimestre si attesta a 1.632 milioni di euro, in progresso dell'8,2% (+5,1% a parità di cambi) con il contributo di entrambe le divisioni Wholesale e Retail, si legge in una nota sui dati preliminari.

"I primi dati del 2013, in particolare per il Nord America, confermano ottime prospettive di crescita", dice nel comunicato l'AD Andrea Guerra. "Siamo già totalmente impegnati nel far sì che i piani del 2013 siano ben eseguiti in tutti i Paesi e per tutti i nostri business Riteniamo che tanti nostri business possano, anche nel 2013, crescere oltre il 10%: basti pensare ai cosiddetti Paesi emergenti e agli straordinari successi avuti in questi mercati negli ultimi anni".

Il segmento Wholesale negli ultimi tre mesi 2012 ha confermato il trend di crescita che ha caratterizzato l'intero anno, sottolinea la nota. Per quanto riguarda l'andamento delle vendite nelle principali aree geografiche, sono stati particolarmente significativi sia i risultati dell'Europa Occidentale - dove Italia, Germania e Regno Unito hanno corso a doppia cifra e gli altri paesi hanno mostrato una performance positiva - sia del Nord America e dei paesi emergenti, con tassi di crescita a doppia cifra in Cina, Brasile, Turchia, Messico, India e in Europa dell'Est.

Il fatturato della divisione nel quarto trimestre ammonta a 611 milioni (+9,9% a cambi correnti e +9,0% a parità di cambi).

Sul fronte Retail, il fatturato trimestrale si attesta a 1.021 milioni (+7,2% a cambi correnti e +2,7% a parità di cambi).

Nel quarto trimestre il rigoroso controllo del capitale circolante ha consentito a Luxottica di realizzare una generazione di cassa record, si legge nel comunicato. Di conseguenza, l'indebitamento netto al 31 dicembre 2012 è previsto in ulteriore riduzione a circa 1,7 miliardi di euro (1.887 milioni al 30 settembre).

Per quanto riguarda l'intero 2012, il fatturato supera i 7 miliardi di euro, miglior risultato della storia di Luxottica, raggiungendo i 7.086 milioni (+13,9% a cambi correnti e +7,5% a parità di cambi) rispetto ai 6.222 milioni del 2011.

A livello geografico, le vendite complessive in Nord America sono cresciute del 6% in dollari. Luxottica ha conseguito in Europa occidentale un incremento del 4% e del 26% nei Paesi emergenti (entrambi a parità di cambi).   Continua...