Chrysler (Fiat), vendita Usa dicembre +10%, sopra attese analisti

giovedì 3 gennaio 2013 15:04
 

DETROIT, 3 gennaio (Reuters) - Le vendite di auto negli Usa di Chrysler, gruppo Fiat, sono cresciute del 10% a 152.367 unità in dicembre, battendo le attese degli analisti.

Si tratta del trentatreesimo mese consecutivo in cui Chrysler registra un miglioramento delle vendite su base annua.

Nel dettaglio le vendite di Fiat 500 sono cresciute del 59%, quelle di Dodge del 26%. Le vendite di Jeep invece sono diminuite del 9%.

Il titolo Fiat, negativo prima della diffusione del dato, è passato in positivo e segna alle 15 un rialzo dello 0,15% a 3,896 euro. Lo stoxx europeo dell'auto cede lo 0,37%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia