Carraro, fornitura da 13 mln in Sudafrica, vede crescita ricavi 2013

martedì 11 dicembre 2012 15:49
 

MILANO, 11 dicembre (Reuters) - Il gruppo Carraro , attraverso la controllata specializzata nell'elettronica di potenza Elettronica Santerno, ha finalizzato con WBHO Building Energy un accordo da 13 milioni di euro per la fornitura di un sistema integrato di inverter e componenti destinati "ad uno dei più grandi impianti fotovoltaici (di 81 MegaWatt) attualmente in costruzione nell'intero continente africano", dice una nota.

"Con questo ulteriore importante contratto Elettronica Santerno ha oggi in mano un portafoglio ordini 2013 di oltre 40 milioni di euro, che rappresentano quasi l'intero fatturato registrato dall'azienda nel 2012", ha commentato il presidente Enrico Carraro. "Ciò rappresenta un'ottima base di partenza per il prossimo esercizio, che prefigura un volume d'affari in buona crescita rispetto all'anno in corso".

Intorno alle 15,40 ora italiana il titolo Carraro corre in borsa superando la soglia dei 2 euro con un rialzo di oltre il 4%.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia