6 dicembre 2012 / 11:54 / 5 anni fa

PUNTO 1-Prada, utili e ricavi in forte crescita in primi 9 mesi

(Riscrive, aggiunge dettagli da nota)

HONG KONG/MILANO, 6 dicembre (Reuters) - Prada archivia i primi nove mesi con utili e ricavi in forte crescita.

Nei nove mesi al 31 ottobre l‘utile netto sale del 50% a 408,6 milioni di euro, l‘Ebitda raggiunge 727,9 milioni (+50%) e i ricavi consolidati ammontano a 2,34 miliardi, con un incremento del 35% (+27% a cambi costanti), si legge in una nota.

Nel solo terzo trimestre l‘utile netto balza del 30%, spinto dai consumatori dell‘Asia e di altri mercati emergenti, attestandosi a 122,1 milioni da 93,6 milioni dell‘anno prima.

La posizione finanziaria netta, positiva, è cresciuta dai 14 milioni di inizio febbraio a 211 milioni, beneficiando dell‘importante generazione di cassa, che ha anche consentito di finanziare gli investimenti del periodo e di erogare dividendi agli azionisti per 131 milioni.

Anche nei primi nove mesi del 2012 è stato il canale retail a dare il maggior contributo alla crescita dei ricavi, in linea con la strategia di sviluppo che il gruppo persegue da alcuni anni. Le vendite dei negozi a gestione diretta hanno registrato ricavi pari a 1,9 miliardi, segnando una progressione del 43%.

Nel terzo trimestre il gruppo ha proseguito l‘espansione internazionale del network retail, inaugurando 42 negozi nei primi nove mesi dell‘anno.

Il canale wholesale nei nove mesi mostra un incremento del 6%, attestandosi a 390 milioni.

Sul fronte geografico crescita a doppia cifra anche a parità di tassi di cambio in tutti i mercati, tra cui l‘Europa che, grazie all‘afflusso turistico, ha segnato un +33% (+32% a cambi costanti).

“E’ stato un altro trimestre di grande soddisfazione nel quale il gruppo ha continuato a svilupparsi ad un tasso anche superiore alle nostre attese”, commenta nella nota l‘AD Patrizio Bertelli. “Il gruppo Prada dimostra ancora una volta di avere le capacità e lo spirito di iniziativa in grado di generare risultati positivi, anche nell‘attuale difficile contesto economico internazionale”.

Le azioni del gruppo del lusso, quotato a Hong Kong, da inizio anno hanno messo a segno un progresso dell‘80%, sovraperformando ampiamente l‘indice benchmark Hang Seng che è salito del 21%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below