Veneto Banca cede 55% Ipibi a Capital Shuttle, +14 pb su Cet1 fully loaded

giovedì 7 agosto 2014 18:42
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Veneto Banca ha sottoscritto un accordo per la cessione del 55% di Banca Ipibi Financial Advisory a Capital Shuttle per 33 milioni di euro con un beneficio di circa 14 punti base sul Cet1 fully loaded dell'istituto.

L'accordo prevede inoltre che Capital Shuttle, partecipata da una cordata di investitori che fa capo ad Antonio Marangi, direttore mercato di Ipibi, ricapitalizzi la società acquistata attraverso la sottoscrizione della quasi totalità di un aumento di capitale da 10 milioni e rilevi la quasi totalità dei diritti di opzioni spettanti a Veneto Banca per 4,1 milioni, spiega una nota.

Veneto Banca deterrà, al termine dell'operazione nel suo complesso, il 25,52% di Ipibi.

La cessione dovrebbe completarsi entro fine anno. Per sotoscrivere gli accordi Veneto Banca ha stipulato con la controllata Bim un accordo per l'acquisto della partecipazione detenuta in Ipibi pari al 67,22% allo stesso prezzo per azione previsto dalla cessione a Capital Shuttle e quindi per un corrispettivo di 40,4 milioni.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia