Igd Siiq, netto sem1 +9,8% per minori svalutazioni, Ebitda -4,2%

giovedì 7 agosto 2014 12:31
 

MILANO, 7 agosto (Reuters) - Igd Siiq ha chiuso il primo semestre 2014 con un utile netto in crescita del 9,8% a 4,45 milioni, grazie a minori svalutazioni e variazioni negative di fair value sugli immobili, mentre l'Ebitda è in calo del 4,2% a 39,9 milioni.

I ricavi del periodo sono stati pari a 61,8 milioni (+2,1%), dice una nota.

Il patrimonio immobiliare del gruppo a fine giugno ha un valore di mercato stimato di 1,85 miliardi, in calo rispetto a fine 2013 quando era pari a 1,89 miliardi soprattutto per la cessione della Galleria Le Fonti del Corallo per 47 milioni.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia