PUNTO 1-Unipol, utile netto 9 mesi a 181 mln, con Fonsai 146 mln

mercoledì 14 novembre 2012 18:27
 

(Aggiunge dettagli da nota)

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Unipol ha chiuso i primi nove mesi del 2012 con un utile netto consolidato 'stand alone' di 181 milioni di euro, in crescita del 149% rispetto a un anno prima.

La raccolta Danni è scesa, su base annua, del 2,2% a 3,004 miliardi con un combined ratio che scende al 95,5% dal 98,1%. Se si escludono gli effetti degli eventi sismici della prima parte dell'anno, il combined ratio sarebbe al 92,5%, dice una nota.

La raccolta netta Vita è cresciuta del 4,7% a 1,918 miliardi con un volume di nuovi affari in termini di Ape pro quota di 189 milioni (+7,7%).

Considerando il nuovo perimetro a seguito del consolidamento del gruppo Premafin-Fonsai nel terzo trimestre l'utile netto è di 146 milioni con un margine di solvibilità pari a 1,6 volte circa i requisiti regolamentari.

Relativamente all'iter di fusione a quattro Unipol ribadisce che "proseguono le attività propedeutiche all'integrazione del gruppo Premafin/Fondiaria-SAI e alla elaborazione del piano industriale congiunto 2013-2015, ivi incluse quelle relative alla cessione di uno o più rami d'azienda, nel rispetto degli impegni assunti con l'Autorità Garante per la Concorrenza e il Mercato".

Commentando nella nota i risultati del periodo l'AD Carlo Cimbri dice che "siamo agli inizi del complesso lavoro di integrazione con il Gruppo Fondiaria-SAI, nel quale il Gruppo Unipol ripone importanti aspettative e per il quale riteniamo siano state impostate le corrette basi industriali".

Tornando a Unipol stand alone, la gestione finanziaria del comparto assicurativo ha ottenuto una redditività lorda a conto economico pari a circa il 4,3%.

A questo proposito la compagnia bolognese ricorda che "come peraltro già evidenziato nel Prospetto Informativo relativo all'aumento di capitale di Unipol, stanno proseguendo, da parte della capogruppo Unipol e delle competenti Autorità di Vigilanza, le analisi e le verifiche relative alla classificazione e contabilizzazione dei titoli cosiddetti 'strutturati'"   Continua...