Danieli, utili e ricavi in calo in primo trimestre

mercoledì 14 novembre 2012 15:43
 

MILANO, 14 novembre (Reuters) - Danieli archivia il primo trimestre dell'esercizio 2012/2013, chiuso al 30 settembre, con un utile netto attribuibile al gruppo di 34 milioni di euro, in calo del 16% rispetto allo stesso periodo di un anno fa.

I ricavi, si legge in una nota del costruttore di impianti e macchine per l'industria siderurgica, scendono del 17% a 567,7 milioni, l'Ebitda si attesta a 56,3 milioni, in flessione del 30%.

"Il risultato di questo esercizio risentirà della debolezza generalizzata nella ripresa economica dei settori manifatturiero, metalmeccanico e siderurgico", dice il comunicato.

Per quanto riguarda le prospettive del settore, "nel corso del 2012 il mercato dell'acciaio sta consolidando i risultati del 2011 con la previsione di superare leggermente quanto prodotto nello scorso anno", precisa la nota.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Danieli, utili e ricavi in calo in primo trimestre | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,930.26
    -0.67%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,165.83
    -0.58%
  • Euronext 100
    1,017.27
    +0.00%